Giurisprudenza

Ricerca Rapida

Cerca tutte le parole Cerca frasi simili Cerca frase esatta


Ricerca avanzata

  • Consiglio di Stato sez. V 10/8/2017

    Contratti pubblici - Requisiti generali - Omessa dichiarazione da parte del concorrente di tutte le condanne penali eventualmente riportate - Ne comporta senz'altro l'esclusione dalla gara, essendo impedito alla stazione appaltante di valutarne la gravità - Soccorso istruttorio- Non può essere utilizzato per sopperire a dichiarazioni (riguardanti elementi essenziali) radicalmente mancanti

  • Consiglio di Stato sez. V 10/8/2017

    Gare pubbliche - Requisiti generali - Regolarità fiscale - Pendenza del termine per l'impugnativa e conseguente non definitività dell'accertamento alla data di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione alla gara - Può giovare all'impresa interessata soltanto laddove il ricorso in sede giurisdizionale sia stato poi puntualmente proposto

  • TAR Sicilia Palermo sez. III 10/8/2017

    Contratti pubblici - Provvedimenti di ammissione alla gara - Termine per proporre ricorso - Decorre dalla pubblicazione del verbale di gara e/o del relativo atto sul portale della stazione appaltante, ovvero, in ogni caso, dalla conoscenza, comunque, avvenuta dell'atto (ormai ex lege) lesivo - Fattispecie

  • TAR Umbria sez. I 9/8/2017

    Contratti pubblici - Collegamento sostanziale - Condizioni di ammissibilità- Unico centro di interesse desumibile da auna serie di elementi univoci - Tutela principi di par condicio, segretezza delle offerte e trasparenza della competizione- Fattispecie

  • TAR Lazio Roma sez. II 9/8/2017

    Contratti pubblici - Protocollo di integrità - Interpretazione - Obbligo di informazione alla stazione appaltante - Fattispecie

  • Tribunale Regionale Giustizia Amministrativa Trentino Alto Adige Trento 8/8/2017

    Processo amministrativo - Rito appalti - Ricorso principale e ricorso incidentale - Rapporto - Con più di due concorrenti in gara - Individuazione

  • Consiglio di Stato sez. VI 7/8/2017

    Servizi pubblici - AEEGSI - Delibere - "Determinazione d'ufficio delle tariffe del servizio idrico per le annualità 2012-2015" - Pubblicazione sul sito dell'Autorità - Costituisce pubblicazione disposta "per legge o in base alla legge" ai sensi dell'art. 41, co. 2, c.p.a., che fa decorrere il termine per la proposizione del ricorso dinanzi al G.A.

  • Tribunale Regionale Giustizia Amministrativa Trentino Alto Adige Bolzano 7/8/2017

    1. Contratti pubblici - Partecipazione RTI - Ammissibile la regolarizzazione nel caso di omessa dichiarazione sulla divisione delle quote - Principio di immodificabilità soggettiva - Non è il portato precettivo di un divieto assoluto - Fattispecie
    2. Contratti pubblici - Valutazione dell'offerta economica - Scelta discrezionale della Pubblica amministrazione - Sia nella definizione dei criteri, da utilizzare quale riferimento per l'individuazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa - Sia nella individuazione delle formule matematiche da usare per l'attribuzione del punteggio

  • Consiglio di Stato sez. V 4/8/2017

    Contratti pubblici - Giudizio di verifica offerta anomala- Discrezionalità tecnica- Giudice amministrativo - Può sindacare le relative valutazioni solo sotto i profili della loro logicità e ragionevolezza, della carenza di istruttoria e della erroneità dei fatti- Non può operare autonomamente la verifica di congruità sulle singole voci

  • Consiglio di Stato sez. V 4/8/2017

    Contratti pubblici - Revoca affidamento - Dopo la stipula del contratto - Natura di recesso - Lesione diritti soggettivi

  • TAR Campania Napoli sez. II 3/8/2017

    1. Contratti pubblici - Iscrizione all'Albo nazionale dei gestori ambientali- Requisito speciale di idoneità professionale- Va posseduto già alla scadenza del termine di presentazione delle offerte- Bandi di gara aventi ad oggetto lavori di bonifica ambientale - Implicano l'esistenza dell'iscrizione all'Albo dei gestori ambientali per adeguata categoria e classe quale requisito di partecipazione
    2. Contratti pubblici - Autotutela - Amministrazione appaltante - E' tenuta a svolgere un'ulteriore valutazione di legittimità e di opportunità dell'offerta individuata dalla commissione di gara - Ove l'esito di tale ponderazione risulti negativo, l'amministrazione può procedere all'annullamento della scelta o dell'intera gara

  • Consiglio di Stato sez. VI 1/8/2017

    Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Servizi intellettuali - Servizio brokeraggio assicurativo - Indicazioni costi pari a zero - Non comporta ex se l'esclusione dalla gara - Valutazione in concreto in sede di verifica della congruità dell'offerta - Esenzione obbligo indicazione oneri sicurezza aziendali per servizi intellettuali ex art. 95, c.10 dlgs. 50/2016 dopo la novella del dlgs. 56/2017 - Ha natura ricongnitiva del previgente diritto vivente - Non ha natura innovativa con esclusiva efficacia ex nunc

  • TAR Toscana Firenze sez. I 1/8/2017

    Contratti della Pubblica amministrazione - Esclusione dalla gara - Per pregressa risoluzione anticipata del contratto per significative carenze nell'esecuzione - Risoluzione non cointestata in giudizio - Art. 80, d.lgs. n. 50 del 2016 - Non determina l'esclusione automatica

  • TAR Puglia Lecce sez. III 1/8/2017

    Contratti pubblici - Bando di gara - Modifiche di natura sostanziale della disciplina di gara - Richiedono una riapertura dei termini per la presentazione delle offerte

  • TAR Sicilia Palermo sez. II 1/8/2017

    Contratti pubblici - Soccorso istruttorio - Obbligo di indicazione separata dei costi di sicurezza aziendale – Mancata indicazione degli oneri di sicurezza aziendale- Esclusione del concorrente - Non può essere disposta se non dopo che lo stesso sia stato invitato a regolarizzare l'offerta dalla stazione appaltante nel doveroso esercizio dei poteri di soccorso istruttorio

  • Pagina